Società Agricola Biologica “Casale Missore 1786”

CORATO, Provincia di Bari, Puglia.

Dalla Puglia Imperiale, terra preferita l’Imperatore Federico II di Svevia nella quale eresse il famoso Castel del Monte, patrimonio dell’UNESCO, vi proponiamo un classico ed abbondante frutto estivo: l’albicocca.

COMPAGNIA DELLA TERRA

La Società Agricola biologica “Casale Missore 1786”, titolare del marchio COMPAGNIA DELLA TERRA, produttori di Olio Extravergine d’Oliva 100% da varietà “coratina”, nel proprio frutteto ne coltiva parecchi alberi di albicocche, che maturano durante tutto il corso dell’estate.

In breve le fantastiche proprietà dell’albicocca:

Alleate di salute e bellezza.
Vista la presenza di vitamine, in particolare la vitamina A e la vitamina C, questi frutti hanno potere antiossidante, mantengono elastica la pelle, efficiente la vista, sane le gengive e belli i capelli. Rafforzano anche l’intero sistema immunitario, contrastando l’azione dei radicali liberi. Ideali come spuntino durante le giornate da trascorrere al mare, sopratutto dopo le lunghe giornate dedicate all’abbronzatura della pelle.

 

Contro la stanchezza e a favore dello sport.
Essendo ricche di sali minerali come il potassio, fosforo, sodio, ferro e calcio sono preziose in caso di anemia, spossatezza, fatica e anche in caso di convalescenza. Sono anche un valido integratore per gli sportivi che praticano attività fisica durante giornate particolarmente calde, come appunto durante l’estate, dove si perdono attraverso il sudore i sali minerali.

 

Dalla parte del cuore.
Le albicocche agiscono positivamente sulla pressione sanguigna e contribuiscono alla regolare attività cardiaca. Grazie al licopene e al betacarotene che contengono, hanno una funzione inibitoria nella formazione del colesterolo LDL,  ovvero quello “cattivo”.

 

Proprietà antitumorali.
Le albicocche proprio perché contengono licopene e betacarotene hanno proprietà antitumorali.

 

L’albicocco venduto a radice nuda si pianta da ottobre ad aprile. Se non si riesce a piantarlo nel giro di 8 giorni, vi consigliamo di mettere l’albero in un angolo all’ombra del tuo giardino. Per la messa a dimora, fate una buca profonda 50/60 cm e larga 80/100 cm in modo da assestare e drenare bene la terra.

 

Per ottenere un albero di albicocche basta interrare in un vaso un nocciolo; il nocciolo si interra completamente ad una profondità di circa 3-4 centimetri, e il vaso si annaffia regolarmente, quando il terreno risulta asciutto.

 

Insomma un frutto di stagione da consumare nel periodo estivo, ottimo anche per preparare succhi o estratti in abbinamento ad altri ortaggi e frutti.

 

Un caro saluto dallo staff di Compagnia della Terra.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp