Lo Scalogno

da avere sempre in cucina!

Lo scalogno, detto anche scalogno, è una pianta della famiglia Amaryllidaceae secondo la moderna classificazione APG. È affine alla cipolla, di cui è considerato una varietà, con la quale condivide molte caratteristiche e similitudini di utilizzo. Il nome designa tanto la pianta quanto il suo bulbo.

 

benefici

Da sapere per noi donne é che lo scalogno contiene una sostanza chiamata silicio che é un vero toccasana per unghie e capelli poiché ha un azione rinforzante su essi.
inoltre lo scalogno é ricco di antiossidanti e vitamine che una volta sprigionate formano la “allicina” sostanza che utile contro i tumori oltre ad essere una sostanza formidabile per far abbassare il colesterolo.
L’allicina insieme al potassio , poi , ha un effetto benefico sulla pressione poiché riesce ad abbassarla.
in fine lo scalogno contiene molto acido folico che é una sostanza essenziale per il nostro cervello e per la nostra salute mentale.

 

semina

E’ molto semplice coltivare lo scalogno. il periodo perfetto per seminarlo é inizio marzo , proprio dopo aver vangato il terreno.
bisogna piantare i bulbi rivolti verso l alto e tenerli distanti 40 cm l uno dall’altro.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp