Losanna

Losanna è una città sul Lago di Ginevra, nel cantone di lingua francese del Vaud, in Svizzera. Ospita il Comitato Olimpico Internazionale, il Museo olimpico e il Parco olimpico sulle rive del lago. Poco più in là sorge l’impianto medievale della città vecchia, con le strade colme di negozi e una cattedrale gotica del XII secolo con una facciata ornamentale. Il Palais de Rumine, risalente al XIX secolo, ospita esposizioni d’arte e musei della scienza.

 

Cosa visitare

prima cosa da ammirare sicuramente é il Lago Lemano che è il maggiore lago della Svizzera e dell’Europa occidentale, posto sul confine franco-svizzero.
seconda tappa é il museo olimpico dedicato alla storia dei Giochi olimpici antichi e moderni.
terza tappa da togliere il fiato é la Cathédrale Notre-Dame de Lausanne che è la chiesa protestante maggiore di Losanna, sede della Chiesa Evangelica Riformata del Canton Vaud.
ultima tappa , per una sola giornata di visita ovviamente é il Palais de Rumine  è un edificio della fine del XIX secolo in stile rinascimentale fiorentino .

 

Dove alloggiare e mangiare

Bhe partiamo subito col dire che sono innamorata di Losanna.
Losanna è una città bellissima, vi è di tutto!
centro storico molto caratteristico pieno di piccoli angoli da scoprire e con un’archittetura molto elaborata.
c’é una metropolitana comodissima che collega tutta la città perció vi potete spostare come meglio credete dalla città al lago.
il “lac leman” sembra il mare, sia dal colore che dalla profondità.
intorno a Losanna come cornice del lago vi sono interi vinieti e campi…insomma sembra di esser in una cartolina.

io ed il mio ragazzo abbiamo alloggiato presso “Hotel des Patients” e ve lo consiglio senza ombra di dubbio.
abbiamo avuto una camera ad attico veramente grande e super pulita con una vista magica su Lossana.
Al nostro arrivo c’é stato offerto un aperitivo e la carta giornaliera gratuita per tutti i mezzi di trasporto, il personale veramente gentile e la colazione super abbondante.
L’hotel nasce come hotel per i parenti delle persone in ospedale poiché è sito accanto ad un’ospedale ma in realtà è un vero e proprio hôtel con servizio impeccabile, ah è a 2 passi dalla metro!

Per mangiare vi consiglio 2 posti davvero carini.
avendo viaggiato in treno il primo posto in cui abbiamo mangiato è situato proprio davanti la stazione e si chiama ” Le Ticino” , noi abbiamo preso degli Hamburger ed erano molto buoni ( sopratutto sono riusciti a farne uno per me e le mie allergie) in più il servizio é molto veloce ed i camerieri sono molto educati.
La sera , invece non essendoci accorti dell’ora, erano le 22.00 , abbiamo provato ad entrare in un ristorante ed a chiedere se potevamo cenare e ve lo dico siamo rimasti piacevolmente sorpresi!
il ristorante si chiama “Nomade” , e nonostante il tardo orario ci è stato subito preparato un tavolo, e abbiamo avuto un servizio impeccabile ed attento ad ogni esigenza.
per la prima volta non ho dovuto nemmeno chiedere aiuto per le mie allergie perché sul menû vi è di tutto e vi sono tantissimi piatti ” gluten free e lactose free” .
Abbiamo bevuto del buon vino che ci è stato consigliato dal cameriere e l’ambiance con musica e luci soffuse ha fatto da cornice ad una splendita serata.

Gallery