Lucerna

Lucerna, piccola città svizzera nota per l’architettura medievale ben conservata, sorge sulle sponde del Lago di Lucerna, tra montagne innevate. Il suo colorato quartiere Altstadt (città vecchia) è delimitato a nord dal Museggmauer (muro di Musegg), un bastione del XIV secolo lungo 870 metri. Il ponte coperto Kapellbrücke (ponte della cappella), costruito nel 1333, collega l’Altstadt alla riva destra del fiume Reuss.

 

Cosa visitare

La prima tappa di quasi ogni visitatore è il noto Kapellbrücke.
Un’altra tappa imperdibile è il monumento del leone morente scolpito nella roccia in memoria delle Guardie Svizzere che persero la vita nel corso della Rivoluzione Francese del 1792.
Altra tappa le mura di Musegg che, con le sue nove torri, fanno parte delle fortificazioni che in passato circondavano e difendevano la città. 
Ultima tappa da fare soprattutto per la vista é la Collection’Air Art Park , esposizione delle sculture dell artista Vasily Klyukin, sculture già esposte alla 58° biennale di Venezia.

 

Dove alloggiare e mangiare

Lucerna…Bhe che dirvi? È proprio una bella città, piena di colori , fiori e tesori nascosti , in ogni punto appena ti giri a guardare devi scattare una foto perché ci sono talmente tante cose da vedere che un giorno sicuro non basta!
L’unica cosa che è un po’ antipatica é che ci sono tantissimi moscerini intorno al fiume.
Se poi volete visitare la stupenda statua del leone vi consiglio di andare la mattina molto presto perché se no rischiate di trovare troppi tutisti.
Sarete affascinati da ogni cosa, dalla muraglia del castello al fiume al lago ecc è veramente una città artistica ed affascinante.

per alloggiare devo assolutamente consigliarvi dove io ed il mio ragazzo abbiamo alloggiato poiché ci siamo trovati benissimo.
Il posto si chiama “The Tourist Hotel” , noi non abbiamo riservato ed arrivati in questo Hotel ci è stata data la possibilità di scegliere la camera ancora prima di confermare di voler passare la notte lí.
La camera era bella spaziosa, moderna e pulita, la colazione era veramente abbondante ed il personale gentile ed educato, in più c’é stato dato un ticket per avere il posteggio gratuito in Lucerna per 24 ore.
per quanto riguarda il mangiare, vi consiglio solo un posto in cui ci siamo trovati bene, gli altri posti bhe purtroppo non erano degni di rimarca poiché veramente poco preparati sulle allergie.
vi consiglio il ” seebar” questo piccolo ristorantino/bar con terrazza sul lago, con personale cortese e preparato sulle allergie, i piatti sono semplici ma molto buoni e sopratutto fatti con prodotti davvero freschi.

Gallery