Taccole

Amiche degli anemici!

Strette, lunghe e piatte, le taccole sono leguminose primaverili color verde brillante appartenenti al genere Pisum, di cui fanno parte tutte le varietà di piselli. La particolarità unica delle taccole? Il fatto di essere completamente commestibili, baccello compreso, nonché estremamente versatili in cucina.

 

Benefici

Le taccole, si mangiano intere per fare scorta di fibre, ferro e vitamine che aiutano la motilità dell’intestino, combattendo colite e stitichezza. Ne é consigliato il consumo nella dieta delle persone anemiche e anche nelle diete per le persone sovrappeso poiché hanno un effetto saziante. Utilissime per l’intestino poiché aiutano a regolarne le funzioni. Inoltre per le donne,  sono un alleato indispensabile poiché aiutano a regolarizzare le mestruazioni.
 

Semina

Il periodo ideale per la semina é intorno a marzo ed aprile , assicuratevi di distanziare di circa 50 cm le varie file ed ogni seme va messo circa a 3 cm di profondità e 6 cm di distanza. Piccolo consiglio : attenti agli uccelli usate uno spaventapasseri.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp